Che si chiami Lunaria, Moneta del Papa, occhiali del Papa, una cosa è certa: la lunaria è una pianta ornamentale con carattere e fascino.

Ma come renderla argentea e ripulirla dal suo “guscio”?

In salotto in cucina o in un bagno, qualche ramo d questa annuale, ingentilisce l’ambiente.

Da piccola non la sopportavo e non conoscevo il nome. Troneggiava in tutti o salotti stantii con credenze anni 70 e melamina a gogo.

Il vaso era quasi sempre, di acciaio o in ceramica improbabile.

La proprietaria della casa, apriva l’anta del guardaroba e venivo inondata dall’odor naftalina che sprigionava la biancheria. 

Ho stampate nella mente queste immagini, mentre osservo le “monete”, intenta nella loro pulizia e sorrido perché in fondo si cambia, cambiano gusti e preferenze ciò che è vero oggi potrebbe non esserlo domani.

Ogni quanti anni fiorisce la Lunaria?

L’avevo dimenticata, la Lunaria sino a due anni fa. Ho colto una piantina, trattenuto qualche seme e l’ho messo a dimora. L’attesa e il nulla, per il primo anno.

Fino a questa estate, sono spuntati fiorellini viola graziosissimi che hanno portato a maturazione i frutti. 

lunaria, moneta del papa , come pulirla quando raccoglierla, amanda deni

La Lunaria o moneta del papa, medaglioni del Papa, i nomi italiani, nel resto del mondo la nomenclatura popolare richiama le monete pur essendo menzionata come Lunaria annuale, il suo ciclo è biennale. Fatto salvo per la Rediviva che è perenne. Cresce in tutti i continenti e in tutti i climi (anche in regioni polari).

L’annuale, se la seminerete quest’anno dovete attenderne due per vederla a maturazione. 

lunaria, moneta del papa , come pulirla quando raccoglierla, amanda deni

Quando raccogliere la Lunaria?

La lunaria o moneta del Papa va colta quando ha terminato il ciclo vegetativo , quando gli steli saranno bianchi e i frutti secchi. il periodo più appropriato e tra fine giugno e luglio.

Come ripulire la Lunaria senza sciuparla?

L’ho colta in questi giorni di luglio afoso, e ripulita, per vedere il video su come ripulire la Lunaria, vai su Instagram su @amandadeni.

Ora troneggia, con i suoi rami bianchi e le monete argentee è spavalda, tronfia con grazia, sulla mia credenza, nera, che sa di buono e di nuovo.

Piace a tutti. E non è facile di questi tempi mettere d’accordo quattro membri di famiglia. 

Io la chiamo madreperla vegetale, perché somiglia a una valva di conchiglia, argentata, trasparente e leggera, inserita nel secchio antico, in ferro zincato, è per me una goduria di piacere. 

Credo di amarla da impazzire,  come si cambia ! 

Ditemi che anche voi l’avete vista e magari detestata ? ! Ma non è bellissima ? 

Lascia un commento