La ghirlanda per ogni occasione e questa occasione è la Pasqua

Un’altra versione su come creare una ghirlanda di Pasqua

Il principio è sempre il medesimo: tutte le ghirlande possono essere utilizzate come fuoriporta o centrotavola. 

Ipercolorata la ghirlanda di oggi, a differenza della precedente versione a  due tonalità, usate nella  Ghirlanda Pasquale bicolore

Quest’anno ho usato pochi colori pastello, se non quelli in natura con gli elementi floreali, ho osato con i colori accesi che ho inserito anche nelle mise en place.

Questa ghirlanda puoi anche trovarla anche sul sito di @casafacile

Come realizzare la Ghirlanda floreale?

Materiali utilizzati per la ghirlanda o centrotavola, di Pasqua a colori
  • vite canadese 
  • rametti di lavanda 
  • lunaria
  • gypsophila
  • coda di coniglio
  • achillea gialla 
  • erica fuxia intenso 
  • erica bianca 
  • uova di polistirolo anticate
  • filo di ferro
Procedimento per eseguire la ghirlanda o centrotavola di Pasqua, colorata 
  • annoda su sé stessa la vite canadese cerca di ottenere una base di circa 40 cm mantenendo i bordi abbastanza larghi per poter conferire un effetto corposo.
  • Prepara 20 piccoli mazzetti con i rametti di lavanda, saldali in modo circolare, sormontando lievemente il mazzetto precedente, alla base con del filo di ferro
  • decora inserendo i fiori secchi alternando i vari elementi
  • ho poi inserito le uova anticate, guarda l’articolo e il  video per l’esecuzione delle uova con carta anticata

Se vuoi vedere il video della preparazione della ghirlanda, visita la pagina Instagram su @amandadeni.

Mi trovi anche su Pinterest e TikTok

Ti possono interessare anche L’albero di Pasqua La ghirlanda segnaposto, è di Natale ma può essere adattata per la Pasqua  

Lascia un commento