Un Pacchetto zero waste

Ecco un pacchetto regalo con pochi elementi, nell’ottica del non buttare via niente, ho o utilizzato interamente materiali di riciclo.  

Partendo dal foglio di giornale quotidiano cinese, reperito da un negoziante che lo smaltiva, ho ideato un pacchetto, dal risultato grazioso e raffinato.

In Instagram su @amandadeni racconto spesso le mie passioni

Possiamo usare qualsiasi quotidiano, io ne conservo molti, trattengo le pagine più belle, magari quelle che riportano opere d’arte, oppure pagine food, o a tema che poi ritaglio, riutilizzo o aapunto uso per farne pacchetti.

Amo gli ideogrammi cinesi e quindi ho usato un foglio di carta ad occhi a mandorla.

Piccola nota di curiosità: La calligrafia cinese è una forma d’arte che l’UNESCO ha iscritto tra i patrimoni orali e immateriali dell’umanità. 

Non buttare i filtri del te possono essere utilizzati per una moltitudine di attività creative. 

Li recupero dopo averli utilizzati per farne tisane o merende pomeridiane. 

Dopo aver lasciato il filtro in infusione, rimuovo il contenuto e sciacquo lievemente, oppure nel periodo estivo lascio asciugare al sole e rimuovo le foglie di infuso secche.

Uso la parte terminale di un ceppo di verdura tipo coste o sedano, se le osservi, una volta tagliate hanno l’aspetto di una rosellina e timbro la carta donando un effetto “trasparenza” e variegatura

L’Esecuzione è semplice

Bastano 10 minuti più tempo di asciugatura del giornale

Costo 50 cent se non disponi di materiale di recupero

 Occorrente per realizzare il pacchetto regalo: 

  • 1 foglio di quotidiano cinese 1 m di spago grezzo 
  • 10 +1fogli di carta riciclata delle bustine del te camomilla 
  • 1 foglio di un vecchio libro
  • 1 ramo di agrifoglio variegato
  • 1 ramo di bacche di rosa canina
  • 2 cucchiai di caffè solubile 
  • 500 ml di acqua tiepida in una ciotola
  • tempera acrilica bianca 
  • 1 pennello (oppure usa il polpastrello)
  • 1 rosa essiccata pressata
  • 1 gambo di verdura, tipo sedano o coste, serve la parte terminale

Procedimento per realizzare il pacchetto con carta anticata: 

  • sciogli due cucchiai di caffè solubile nell’acqua
  •  immergi il foglio piegato e attendi che sia imbibito (qualche minuto) 
  •  estrai il foglio, stendilo sullo stendi biancheria  e attendi l’asciugatura
  •  taglia la parte terminale di una verdura, io ho usato del sedano
  • con un pennello vernicia la superficie del vegetale, se non hai il pennello usa il polpastrello, poni attenzione e non caricarla troppo di colore,  ed usalo  a mó di timbro sulla carta.
  •  Una volta asciutto – quasi istantaneo- provvedi ad avvolgere il pacchetto,  non usare scotch ma legalo con spago grezzo
  • Decora con la parte fresca (i rametti) 
  • Aggiungi il fiocco fatto con la carta dei filtri 

Procedimento per creare il FIOCCO per decorare il pacco regalo

  • piega in senso longitudinale la carta dei filtri
  • ripiega ogni foglio a metà, uniscili e fissali alla base con dello spago o con una pinzatrice.
    Procedimento per creare il BIGLIETTO di accompagnamento: 
  • piega a metà un ritaglio di 10 cm x10  cm di  una pagina di un vecchio di vecchio libro.  Strappa i bordi e non tagliarli
  •  con il pennello ( o polpastrello) crea una striscia di colore sulla parte frontale, sulla  quale potrai scrivere il destinatario. 
  • Inserisci all’interno del biglietto un filtro del te sul quale scrivere gli auguri. 
  • Termina  la decorazione applicando una rosa essiccata, io l’ho fissata con del nastro adesivo trasparente e disegni botanici bianchi

Trovi il tutorial anche sul sito di Casa Facile

#amandadeni #rossotibet #casafacile #pacchetto

2 Commenti

  1. Così si rischia che il pacchetto sia più bello del regalo stesso!! Ma quanto sei brava?

Lascia un commento