Colore, mensole e via al restauro conservativo e per un recupero funzionale. MA CON CAMBIO DESTINAZIONE D’USO.

Se mi segui in Instagram su @amandadeni vedrai questo ed altri progetti.

Come trasformare un mobile a due ante da guardaroba in un pezzo da soggiorno con mensole per contenimento di mise en place?

Cosa si fa in periodi di crisi economica? O negli isolamenti da coronavirus? 

Si vernicia! 

Qui a casa mia funziona così e tutto diventa più piacevole.

Non trovate che riverniciare, attinga alla sfera della creatività?

Quante volte vorremmo cambiar arredamento, a me capita spesso. La mia casa non ha requiem ed è un susseguirsi di cambiamenti. Pochi punti fermi e tutto il resto diventa un carosello di stili e colori. 

Amo il recupero dei mobili e i mercatini. Conservo cimeli di famiglia di poco pregio economico, ma versatili 

Alcuni sono inguardabili, ma “leggere” oltre porta un vantaggio, immaginare, rattoppare e colorare fanno il resto.

Come procedo nel restauro del mobile ? 

Osservo il pezzo immaginandone la destinazione d’uso, mi tuffo nella palette di colori, provvedo ad eventuali lavori minimi di falegnameria, immaginando il pezzo finito e “parto”. Rimango delusa dal risultato finale? Mai! 

Questo che vedete è il mio ultimo lavoro, ho voluto lasciar sedimentare quelle che erano le prime scelte. 

Come scegliere il colore del il mobile per il restauro?

Prima bianco. Il colore che amo da sempre! 

Poi ho pensato di sverniciarlo e lasciarlo a legno grezzo.

Poi l’illuminazione e non saprei dire se è lui che ha scelto me o io lui. 

Non ho avuto dubbi sulla nuance. 

Avevo voglia di qualcosa che ricordasse il tempo passato con colori di uso comune nel secolo scorso, quelli che venivano dati a più mani, una sopra l’altra nel corso degli anni e che poi inevitabilmente si sfogliavano. 

Il verde salvia mixato con il verde sbiadito che richiama le uova di pettirosso… 

Dove acquistare le vernici per restaurare il mobile ?

Ho sempre acquistato nei negozi di bricolage. Credendo in una forma di risparmio. Hanno il tintometro, vero. 

Una volta ho chiesto un colore e me se sono ritrovata un altro, pensavo di aver pagato poco quella vernice ed invece a conti fatti (costo al litro) non ho risparmiato per nulla.

Ho scoperto invece  il negozio Mobili a Colori rivenditore italiano delle vernici Autentico Paint, trovi tutti i riferimenti a fine articolo.

Le vernici hanno solo anticipato l’accoglienza e la competenza che ho incontrato dopo…

Ci troviamo a Varese in un negozio fisico, c’è parcheggio e soprattutto forniscono la vendita on line…rapidissima per altro.

Quando sono arrivata presso l’esercizio commerciale avevo cento, più una idea, in testa.

Approcciarsi a persone competenti ha portato il buon esito del progetto.

 Cosa devi portare nel negozio di vernici? 

Tutte le tue idee, più una, oppure nessuna se non ne hai, ti aiuteranno loro! Servono però una foto e le misure del mobile che andrai a realizzare, magari anche dell’ambiente in cui hai deciso di collocarlo. Se hai un’idea di come lo vorresti e la vedi, fotografala! Potrà essere di aiuto. 

Ho incontrato Luisa che mi ha assecondato per un pomeriggio intero nei miei deliri, tra indecisioni, colori e finiture. Ho avuto l’apporto fondamentale di Gaia che è lo spirito artistico del negozio.

 Come ho deciso di ristrutturare il mobile e le sue finiture ?

Nessuno ha deciso per me, sono arrivata ad elaborare la decisione finale, scegliendo con consapevolezza, quindi evitando il rischio del “pentimento”. Accade credetemi

Ma veniamo al dunque: nel video vedrai i passaggi accelerati.

Qui ti descrivo ciò che ho fatto con l’elenco dei prodotti , categoria prodotti e colore specifico, che ho utilizzato. 

Bada bene, di queste vernici io non posso più farne a meno.

In questo progetto ho voluto mantener sobrio l’esterno con un effetto materico simil calce, opaco, ma con una texture liscia compatta al tatto. 

Le ante interne sono invece stata un’ esplosione entusiasmante di creatività dove  ho mixato i trasferibili che io mi diverto a chiamare trasferelli, lo scrapbooking per la foto applicata all’anta, i fiori in 3D e la pittura che ho utilizzato per “coprire” enfatizzando allo stesso tempo una crepatura del legno. 

E che ci ho messo? 

Ma rosmarino no?!  Per chi mi segue in Instagram su @amandadeni sa che ne sono innamorata

ECCO IL PROCEDIMENTO per il restauro e la verniciatura : –

  • Ho applicato l’ Antitarlo per tre settimane con sigillature ermetiche con plastica.
  • Ho effettuato una pulizia profonda con lo sgrassatore universale qui 

I processi di verniciatura devono essere applicati a distanza di 24 ore. Potrebbe bastare anche una sola mano di una vernice e una di finitura, ma io ho preferito raddoppiare!

Finiture Per le ante interne del mobile

Tecniche:

  • Stancil Manoscritto in trasparenza (anta sinistra) con vernice in tono .
  • Trasferibili per rose e  steli botanici in stile Flora Parisiensis ma ce ne sono moltissimi. Gli altri stancil li trovi qui.
  • dipinto acrilico per il rosmarino
  • L’erbario 3D: hydrangea macrophyla
  • Scrapbooking per la cornice con foto

Altri materiali :

Che dite vi piace? Sono stata brava in questo restauro del mobile? Lasciami un commento

Mobili A Colori
Viale Belforte,178
21100 Varese
tel-fax. 0332335835
cell. +39 3316824360 con Whatsapp

Orari di apertura: da martedì a sabato 9.30/12.30 e 15/19

Negozio Online: www.mobiliperpassione.it/negozio/
Pagina Facebook: www.facebook.com/AutenticoPaintItalia/
Gruppo Facebook: www.facebook.com/groups/autenticopaintitaliampp/
Canale Youtube: www.youtube.com/c/MobiliacoloriIt
Instagram: www.instagram.com/mobili_a_colori/
Pinterest: https://it.pinterest.com/mobiliacolori/

le foto sono di proprietà di @rossotibet blog di amanda deni -. Condividere con credito.

#vernici #restauro #verdesalvia #mobiliacolori #autenticopaint

11 Commenti

  1. Che cos è lo scracbooking? Tutto bellissimo,ma sei una grande artista , ti muovi molto bene tra questi prodotti, immagino una grande maestra, peraltro, mi piace molto l effetto di questa tonalità di colore,vorrei riprodurre qualcosa di simile, ma vorrei usare soltanto un colore ma non so’ scegliere, quale mi consiglieresti ho la palette di autentico. Ringrazio anticipatamente

    • Carla dipendeva quale mobile andrai a realizzare e dove lo collocherai. lo scarpe Booking è una tecnica di lavori con carta nuova e riciclata, timbri, inchiostri , nastri e tanta fantasia

  2. Valeria fusco Reply

    STU PEN Do. Bravissima Amanda.
    Quindi non si deve carteggiare dopo il passaggio con sgrassatore?

    • Amanda, è così bello che ho un mobile da sistemare e penso di seguire i tuoi consigli, spero di riuscire ad essere brava quanto lo sei stata tu..

  3. Sei stata super!!! Il mobile è uno spettacolo con questo colore tenue ed elegante. Non c’è alcun dubbio: riesci in tutto quello che fai!!!! Continua cosí e non smettere mai… Ti abbraccio

Lascia un commento