Non so se @csabadallazorza  apprezzerebbe, mi piacerebbe avere il suo parere.

Avete già avuto modo di vedere in anteprima le foto sul mio profilo Instagram su amandadeni

Ho fatto del mio meglio per stirare la tovaglia, ma ahimè è lino vecchio e basta guardarla per  raggrinzirla.

i colori

Ho giocato con i toni dei Verdi che quest’anno l’han fatta da leoni, almeno a casa mia, l’avorio che sovrasta il lino è un’altra tovaglia del corredo di mia mamma.

Sono i ricami fiorentini ed essendo troppo corta per il mio tavolo (fisso, non allungabile) che misura 3.52 m, ho pensato di usarla  a modi runner.

Il colore richiama la parete tortora e poi gli immancabili bianchi.

la mise en place

La mise en place è semplice, non pregiata, ma di effetto è di Esselunga. I bicchieri sono volutamente spaiati e ho inserito un bicchiere di cristallo della mia zia, molto vecchi, ne sono rimasti pochi, purtroppo.

Le posate sono d’argento, alcune storiche le altre un regalo della mamma di qualche anno fa (ma il servizio si è fermato a sei) siamo 7  commensale vedrò il da farsi. Io le userò di plastica con il tovagliolo di carta 🤪🤪.

E’ una battuta ironica ovviamente. essendo una tovaglia informale, mi sono concessa una licenza d’autore sulle posate, il coltelo a sinistra per i mancini. so che non si fa, ma ho voluto dar segno di informalità ai miei ospiti

il centrotavola

I rami di nocciolo torto percorrono la lunghezza della tavola facendo capolino tra i rami della conifera e i medesimi elementi del centrotavola. 

Ho utilizzato un’alzatina di ferro color avorio, per farne un centrotavola, con elementi decorativi in appoggio, rami di abete, pigne e ho inserito delle sfere di vetro timidamente dorate, sembrano quasi color cafe au lait. Candele immancabili.

La ghirlanda a parete è senza decori, come il mio Abetis (l’albero) ricordate?

il segnaposto

Come segnaposto neanche a dirlo una ghirlandina con un fiocco a caduta color tabacco – ruggine. 

Mi piace!

Non apparecchio i capotavola perché quello era il posto del nonno.  Comunque la sedia sarà lì dove veniva messa tutti i Natali. 

Questa è un’altra tappa del mio Natale che voglio condividere con voi.

Spero davvero incontri i vostri gusti e spero di darvi qualche spunto qua e là. Se vi sono stata utile fatemelo sapere.

Le foto sono di proprietà di rossotibet di amanda deni soggette a copyright . Condividere con credito

#csaba #cortesiepergliospiti #tovagliadinatale #centrotavola #tovaglia #miseenplace #posate #segnaposto #candele #bicchieri 

Lascia un commento