Le mozzarelle, quelle buone, sono un pasto fresco e facilmente fruibile. Protagoniste dell’estate, si accompagnano bene a pomodori e insalate. Non parliamo della burrata!

Rappresentarle in una ricetta non convenzionale, con la frutta, risulta essere una scelta di classe: con fichi e pere cotte la combinazione è vincente.

Come preparare la burrata:

Caramella le pere kaiser con:

1 bicchier d’acqua, oppure medesimo quantitativo di succo di arancia, oppure per chi vuole un gusto più deciso utilizzate vino.

Aggiungi 80 g di zucchero di canna grezzo

Introduci le pere in una casseruola con il “liquido” e aggiungi metà dello zucchero, lascia cuocere finché non saranno morbide.

Aggiungi quindi l’altra metà dello zucchero e alza la fiamma.

Servile tiepide, impiattale con fantasia, ma ricorda che la protagonista di questo piatto è la  la Burrata quella che quando la apri, lacrima di buono.

le foto sono di proprietà di @rossotibet di amanda deni, soggette a copyright. condividere con credito

2 Commenti

    • grazie a te di leggermi!!! fammi sapere poi conviene. mi sono accorta che nell’articolo mancava un fondamentale. ritratto nella foto c’e un burrata. una favola!!!!

Lascia un commento